Modifiche salvate

Allenamenti con pesi a 14 anni

Laura (Milano)
19 Gennaio 2023
5 Risposte

Ciao a tutti, mio figlio di 14 anni si è fissato con allenamento e alimentazione, controlla proteine contenute in qualsiasi prodotto, ha un'ottima corporazione, è alto 1,72 , pesa 60 Kili .. non so se questa cosa già alla sua età sia eccessiva ... sto esagerando!!!???

5 Risposte dai professionisti NutriDoc

Valentina Pavone

Buonasera Laura, il periodo adolescenziale è sicuramente un grande periodo di trasformazione, e ciò esige un grande "sforzo" anche anche da parte dei genitori. I ragazzi si ritrovano a fronteggiare un corpo che cambia e con esso l’umore, gli interessi e lo stile di vita. Credo che la ricerca di una forma fisica migliore sia una condizione comune a quest'età, perchè no, anche l'essere "fissato". Esattamente come normale sono la sua preoccupazione e i suoi interrogativi. Continuiamo a seguire il ragazzo con un approccio libero, lasciamo che sperimenti pure. Cercherei però di indirizzarlo verso una corretta educazione alimentare, che sia equilibrata, non fatta esclusivamente di proteine. Se dovesse ritenerlo necessario, potrebbe essere di aiuto un consulto con un professionista che consiglierebbe un piano nutrizionale personalizzato e volta alla performance sportiva di suo figlio. Resto a disposizione, Dott.ssa Valentina Pavone

20 Gennaio 2023
Jeanne Lai

Buongiorno, Sicuramente controllare l’alimentazione fin dall’adolescenza è importante e deve essere di supporto agli allenamenti. Come consiglio provi a farlo seguire da un nutrizionista per impostare un piano alimentare che sia adatto alle sue esigenze. Resto a disposizione, Cordiali saluti. Dott.ssa Lai

25 Gennaio 2023
Linda  Micheletti

Buongiorno Laura, Lavorando in palestra ho molti pazienti adolescenti che provengono da settimane di solo riso, pollo e proteine in polvere perché hanno iniziato ad appassionarsi di allenamento con sovraccarichi informandosi solo tramite social, rischiando di rendere la loro alimentazione assai monotona. Il mio consiglio è di valutare di far seguire suo figlio da un professionista magari giovane con cui possa sentirsi più a suo agio e che capisca ambiente e dinamiche della palestra. Buona continuazione. Dott.ssa Micheletti

25 Gennaio 2023
Sara Ciccanelli

Buongiorno, l'età di suo figlio è un'età particolare in cui si subiscono dei cambiamenti profondi sia emotivi che corporei. Mi sento di consigliarle di rivolgersi ad un/una Nutrizionista della sua zona per impostare un approccio nutrizionale sano ed equilibrato in maniera tale da scardinare eventuali false convinzioni che ha suo figlio sul cibo. Il percorso intrapreso con un/una Nutrizionista permetterà anche di sganciare suo figlio dal bisogno di controllare la quota proteica di ciò che mangia, e di prevenire l'insorgenza di DCA (Disturbi del Comportamento Alimentare). Saluti.

25 Gennaio 2023
Giada Conti

Buonasera Laura, l'adolescenza è un periodo molto delicato, quindi è importante sapersi approcciare al ragazzo con molta delicatezza e compressione, senza giudizi. Le consiglio di rivolgersi ad un professione della nutrizione in modo che possa educare correttamente suo figlio dal punto di vista alimentare ed eventualmente possa elaborare un piano alimentare adeguato alla sua età e alla sua attività fisica, in modo che questa sua "fissazione" non sfoci in qualcosa di più serio. Cordiali saluti, Dott.ssa Giada Conti

7 Febbraio 2023
Foto {{ currentPhotoIndex + 1 }} di {{ photos.length }}
{{ photos[currentPhotoIndex].treatment.name }}