Modifiche salvate

Problemi nel dimagrire nonostante sempre a regime

Valentina (Lastra a Signa)
9 Settembre 2022
6 Risposte

Salve devo chiedere un consiglio su ciò che sto passando, ho avuto una dieta ipocalorica molto e malsanamente troppo stretta per troppo tempo che nonostante facessi attività fisica come i pesi in palestra mi ha portato a ingrassare copiosamente,dopo i vari sintomi fisici che ciò che mangiavo era disumanamente da fame ho deciso di smettere e andare da una dietologa che dopo che mi ha fatto esami del sangue con vitamina B12 bassa 200/400 e golubi bianchi e rossi leggermente bassi e colesterolo a 210, mi prescrive un regime mediterraneo molto vario che sto facendo da marzo 2022, la mia domanda è che nonostante i mesi non perdo peso e non perdo centimetri sono sempre ferma. Come mai? Non ne sto venendo fuori, mi alleno seguita da una coach per quanto riguarda gli allenamenti in palestra e ho dei circuiti mirati al dimagrimento. Vi chiedo veramente cosa sta succedendo perché mi vedo che con gli anni non mi sta più niente e nonostante sia sempre a regime e mi alleno in palestra da sempre esclusa la quarantena di covid. Grazie mille

6 Risposte dai professionisti NutriDoc

Eleonora Di Buduo

Buongiorno Valentina,un regime ipocalorico non lo si consiglia più da anni a causa dei tanti effetti collaterali che comporta. Il mancato dimagrimento probabilmente dipende da metabolismo troppo basso,spesso causato da alimentazione e alimenti non appropriati. Personalmente mi occupo di Nutrigenetica,attraverso la quale si riesce ad ottenere un piano alimentare ad hoc e soprattutto soggettivo. Mi contatti in privato se vuole maggiori informazioni. Dott.ssa Eleonora Di Buduo

13 Settembre 2022
Francesco Inzerra

Bisognerebbe capire quale è stato l’apporto più basso ciò provoca un aumento della soglia di dimagrimento ai successivi regimi dietetico per cui sia ha un blocco energetico , infognerebbe valutare la massa cellulare dalla bia e eseguire altri accertamenti ematochimici quali gra tutti il profilo tiroideo completo di anticorpi e tireoglobulina .dopo bisogna riabituare il corpo ad un regime calorico più alto dei precedenti la soluzione sicuramente si troverà .

14 Settembre 2022
Fabio Medici

Buongiorno Valentina, se ha seguito una dieta ipocalorica non può essere ingrassata: evidentemente il suo dispendio energetico era inferiore al suo introito calorico. Occorrerebbe trovare il suo set-point e da li partire con un piano dietetico che sia veramente ipocalorico, ma non troppo, sopratutto se vuole allenarsi (decentemente) in sala pesi. Cordiali saluti

14 Settembre 2022
Linda  Micheletti

Buongiorno Valentina, In primis cambi allenamento, i circuiti mirati al dimagrimento in un contesto di ipocalorica le faranno perdere massa muscolare e non grasso. Le consiglio di fare attività di pesistica associata a del pilates o yoga per migliorare anche il rapporto con il suo corpo. Per quanto riguarda la dieta le consiglio invece di dare un po' di "tregua" al suo corpo con una reverse diet graduale (aumento calorico) e successivamente valutare l'idea di una dieta ipocalorica. Buona giornata

14 Settembre 2022
Marialetizia Latella

Cara Valentina, concordo con la Dr.ssa Micheletti riguardo la necessità del riprendere la massa muscolare che avrà perso con la dieta ipocalorica e condivido con il Dott. Inzerra il consiglio sugli accertamenti ematochimici del profilo nutrizionale e ormonale. Quello che le consiglio personalmente è di avere molta pazienza e di ripartire da oggi con la strategia giusta. Perché il metabolismo basale impiegherà molto tempo per riadattarsi e perché vedrà la bilancia segnare del peso in più (lo scopo è aumentare la massa magra!). Non si demoralizzi, sarà un percorso necessario per ridarle l'energia e la forza di cui ha bisogno adesso. Quando avrà raggiunto l'equilibrio, tornerà a dimagrire e vedrà anche un corpo più sodo e forte. Un caro saluto, Marialetizia Latella

14 Settembre 2022
Maria Massimilla

CONCORDO CON IL COLLEGA IN PIENO....Bisognerebbe capire quale è stato l’apporto più basso ciò provoca un aumento della soglia di dimagrimento ai successivi regimi dietetico per cui sia ha un blocco energetico , infognerebbe valutare la massa cellulare dalla bia e eseguire altri accertamenti ematochimici quali gra tutti il profilo tiroideo completo di anticorpi e tireoglobulina .dopo bisogna riabituare il corpo ad un regime calorico più alto dei precedenti la soluzione sicuramente si troverà . PIU' si abbassa il regime calorico e più non si perde un etto anzi esattamente il contrario saluti dott.ssa MARIA MASSIMILLA

14 Settembre 2022
Foto {{ currentPhotoIndex + 1 }} di {{ photos.length }}
{{ photos[currentPhotoIndex].treatment.name }}